Franco Pretti

Risiedo a Croviana, piccolo comune della Val di Sole in Provincia di Trento. Sono nato a Peio.

La Val di Sole è una valle di montagna con scenari unici: le montagne dell'Adamello, della Presanella e dell´Ortles-Cevedale; i ghiacciai, le foreste ed i torrenti; gli antichi centri abitati, le malghe ed i caratteristici masi. Gran parte del territorio fa parte del Parco Naturale Adamello Brenta e del Parco Nazionale dello Stelvio.

Ho iniziato a dipingere da adolescente ed in quel periodo ho prodotto vari dipinti ad olio. Dopo una lunga sosta, dovuta ad impegni universitari e professionali, mi sono riavvicinato all'arte. Favorito dall'esperienza artistica giovanile, dalla formazione scolastica e dall'esperienza professionale nel campo architettonico, ho ripreso a dipingere con l'acquerello, tecnica pittorica che prevede l’uso di pigmenti diluiti con acqua. L'acquerello mi piace per la sua trasparenza e fluidità e soprattutto per il puro piacere di lasciare che il pigmento e l'acqua creino effetti sulla carta in modo molto spontaneo e rapido. Dipingere è una passione e una gioia per me. Partecipo a workshop. Sono stato selezionato agli eventi internazionali di Urbino e Fabriano in Acquerello. Un mio dipinto è stato segnalato dalla giuria dell'ABU RAWASH  PRIZE - 3RD INTERNATIONAL WATERCOLOR CONTEST- 2019 e nello stesso anno sono stato  selezionato in finale all' IWC della Galleria Esdé a Cagliari.

 
Ho conseguito la Laurea in Architettura presso l'IUAV di Venezia nel 1987. Lavoro come architetto libero professionista. Sono sposato, ho un figlio, una nuora e due nipotini. Amo la natura e le passeggiate in montagna.


Sono socio ordinario dell'AIA - Associazione Italiana Acquerellisti.
L’AIA fa parte ed è coordinatrice dellEuropean Confederation of Watercolour Societies (ECWS) che comprende molte associazioni di acquerellisti.
L’AIA annovera 140 soci ordinari distribuiti sul territorio nazionale che partecipano a tutte le attività dell’Associazione.